Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

argento colloidale

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 23, 2017 8:48 am    Oggetto: Ads

Top
Marco



Registrato: 05/04/06 12:31
Messaggi: 36
Residenza: Friuli Venezia Giulia, UD, Povoletto

MessaggioInviato: Lun Gen 24, 2011 11:34 am    Oggetto: argento colloidale Rispondi citando

Ciao a tutti,
volevo rivolgere una domanda ad Alberto:
leggendo il tuo libro (molto interessante) "L'alimentazione
semplice del cavallo" sono rimasto colpito dalle
proprietà dell'argento colloidale. Ho fatto delle ricerche su
internet ed ho trovato solo commenti molto positivi anche
sull'uomo.
Secondo te è davvero così efficace come lo decantano?

In caso positivo conosci un sito serio dove lo vendono e sia fatto con criterio? Infatti l'efficacia sembra dipendere molto dal metodo utilizzato per ottenerlo.

Cari saluti,
Marco
Top
Profilo Invia messaggio privato
camilla



Registrato: 16/10/10 16:21
Messaggi: 10
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Gio Gen 27, 2011 7:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi associo alla domanda. Inoltre ho letto che l'argento colloidale è anche un ottimo disinfettante e cicatrizzante, una specie di antibiotico naturale, valido anche per evitare la formazione di cicatrici cheloidi. Che ne pensate?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco



Registrato: 05/04/06 12:31
Messaggi: 36
Residenza: Friuli Venezia Giulia, UD, Povoletto

MessaggioInviato: Dom Gen 30, 2011 1:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come mai nessun commento?
Forse non lo conoscete?

Alberto!?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco



Registrato: 05/04/06 12:31
Messaggi: 36
Residenza: Friuli Venezia Giulia, UD, Povoletto

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 9:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi chiedevo anche, nel caso di un cavallo,
come e quanto ne va somministrato?

Ciao
Marco
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io non ne ho mai sentito parlare. Per cosa sarebbe indicato?

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marco



Registrato: 05/04/06 12:31
Messaggi: 36
Residenza: Friuli Venezia Giulia, UD, Povoletto

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si tratterebbe di un antibiotico naturale che a differenza di quelli sintetici che sono efficati su una dozzina di agenti patogeni, funziona su circa 650. Prova a fare una ricerca su internet e ti si apre un mondo.

Aspettavo qualche commento di Alberto di eventuali esperienze dirette visto che lo tratta sul suo libro.

Ciao,
Marco
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 2:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Marco, beh allora mi associo pure io alla richiesta di info ed esperienze Wink

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Gio Feb 03, 2011 9:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

non so niente dell'argento di cui parla alberto, non più di quello che si può trovare su internet..

però qualche anno fa ero disperata con i sarcoidi della mia cavalla, si erano aperti sulla schiena e qualsiasi cosa facessi non riuscivo ad ottenere un mutamento..
la mia istruttrice ha tirato fuori un barattolino di polvere d'argento che aveva recuperato in francia decenni prima e che centellinava. due applicazioni in polvere e i sarcoidi si son chiusi, ridotti e sulla schiena non li trovi più. manco il pelo bianco..
non funziona però se sono chiusi..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Alberto



Registrato: 09/04/06 12:50
Messaggi: 518

MessaggioInviato: Mar Feb 08, 2011 11:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi scuso per il ritardo, ma non ho piu' avuto occasione di entrare nel forum.

Riassumo quello che potete leggere nel libro sull'alimentazione che ho pubblicato (se vi interessa, cercatemi su
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

come Alberto Barozzi) e aggiungo alcune interessantissime informazioni.

L'argento, sottoforma colloidale, e' stato ultimamente inserito in un tessuto usato per confezionare sottosella e salvagarrese. È un sistema realizzato tramite ingegneria molecolare che permette di fissare alla fibra tessile un sottilissimo reticolo d'argento allo stato colloidale.

Questo reticolo di nanodimensioni è imprigionato in modo permanente tra due strati di microfibra, mutandone per sempre le caratteristiche fisico-chimiche.

Il dispositivo così creato alle caratteristiche meccaniche e dinamiche del tessuto aggiunge quelle fondamentali degli atomi d'argento. La capacità di distruggere i batteri assorbendone l'energia ne fa un eccezionale dispositivo antibatterico ed antimicotico; l'altissimo indice di riflettanza, la conducibilità termica, la conducibilità elettrica e la capacità antifermentativa completano il quadro positivo di peculiarità intrinseche del prodotto.

Queste caratteristiche rimangono nel tessuto per tutta la durata della sua vita indipendentemente dall'uso e dai lavaggi.

Come funziona?

Capacità antibatteriche, antimicotiche.

In superficie la molecola d'argento possiede una grande disponibilità elettrica. Questa disponibilità fa sì che gli ioni dei suoi atomi, insaturi, siano perennemente "affamati" di energia. La distribuzione di questi ioni d'argento all'interno di un reticolo nano-strutturato, riconosce il potenziale batterico e micotico dalla sua energia, attira a sé i suoi enzimi in modo catalitico e ne assorbe l'elettricità così i batteri, privi di energia, sono distrutti. E' stato quindi calibrato un dispositivo antibatterico capace di ridurre la colonizzazione batterica fino alla normalizzazione della flora microbica. L'anima del tessuto si attiva con l'umidità e si alimenta di energia mantenendo in costante equilibrio la pelle dell'animale proteggendola da aggressioni esterne o da colonizzazioni batteriche che hanno già aggredito la pelle e le mucose.

Riflettanza.

L’altissimo indice di riflettanza dell'argento presente nel tessuto garantisce la riflessione speculare dei raggi infrarossi impedendo così un eccessivo accumulo di calore sulla superficie corporea del cavallo donando maggior comfort sotto il sole.

Conducibilità Termica.

La conducibilità termica dell'argento permette la termoregolazione delle parti del corpo a contatto col tessuto. Infatti l'argento non accumula il calore ma lo distribuisce in maniera omogenea su tutta la superficie del tessuto equilibrandone la temperatura tra le parti più calde e quelle più fredde. Inoltre il calore corporeo sviluppato dal cavallo, in fase di lavoro o di riposo, è ripartito con le stesse modalità sopra citate consentendo anche in caso di esposizione al freddo, una maggiore protezione.

Conducibilità elettrica.

La conducibilità elettrica del metallo, permette la migrazione dell'umidità che ristagna sul manto del cavallo distribuendola su tutta la superficie del tessuto. In tal modo si verifica una drastica diminuzione dei tempi di evaporazione del sudore accumulato durante il lavoro.

Capacità antifermentativa.

L’argento possiede una straordinaria proprietà antifermentativa che inibisce la macerazione dei liquidi evitando la proliferazione batterica. Questa proprietà unita con la caratteristica antibatterica del metallo, amplifica il livello di protezione del cavallo dagli aggressivi esterni mantenendo un livello igienico quasi totale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.063