Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La FreeForm
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Mag 22, 2017 3:25 pm    Oggetto: Ads

Top
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 4:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Adesso vogliamo una foto con amazzone in assetto... Cool

E ci scommetterei che quelle staffe vanno pure allungate...

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 4:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ehm... dunque...
Le staffe le ho spostate io, da totale ignorante di staffili all'inglese, mi sono resa conto quando ero sopra, che erano in una posizione IMPOSSIBILE! Laughing

Poi... gli staffili sono corti, non entrano nella staffa standard, li ho messi su alla bell'e meglio... devo cambiarli con un paio di quelli tradizionali, e più lunghi, perchè messi così proprio non ci arrivavo a salire! Laughing

Una tragedia insomma!
Ci sono salita con aiuto, giusto per sentire come ci stavo sopra. Appena riesco a fare gli aggiustamenti dovuti (anche il sottopancia per me è troppo lungo Question ), la provo come si deve.

Per ora posso dire che una volta sopra mi pareva di essere in barca! Laughing
O meglio, come essere a pelo, solo che avevo il bacino fissato tra pomo e paletta che mi sosteneva.
Vedremo vedremo... intanto devo fare gli aggiustamenti del caso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 5:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

come fai a cambiarli con quelli standard visto che sono uniti col velcro? Rolling Eyes

per il sottopancia.. non sembra molto lungo.. dipende però da quanto devi ancora stringere.. ci può stare più corto di 10 cm. ma non di più
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 5:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sai che faccio? Scrivo direttamente a Candy per vedere se mi dà qualche buon link di suggerimenti su come sistemare/usare la FreeForm. Così approfitto per salutarla, è tanto che non la sento! Very Happy

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Gio Ott 29, 2009 6:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Me li cambiano loro, mi danno l'aggancio con gli staffili normali anzichè quelli lì. Wink

Cambio tutto il kit col velcro praticamente. Very Happy

Sì, anche io toglierei 10 cm, ora è un 60... un 55 o 50 andrebbe meglio.
Nelle foto è quasi del tutto stretto, ma non ci sono salita con la staffa, quindi è da vedere se era da tirare ancora un po'. Rolling Eyes

Vai Alex, scatenati!!! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
blackhorse68



Registrato: 07/10/08 11:42
Messaggi: 65
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Uso una sella senza arcione di quelle economiche regalatami da un'amico.
Sono caduto dopo 2 min. che c'ero sopra, perchè ho sottovalutato l'assetto in curva e al galoppo ho proseguito la traietoria dritta mentre la Kyra girava.
Senza rendernmene conto ho dato troppo peso alla staffa esterna che, senza il supporto dell'arcione ha fatto ruotare la sella.

Sicuramente aiuta pochissimo chi pensa di saper montare, ma in realtà non lo sa fare.

La stò riprovando e mi trovo pure abbastanza bene quindi vorrei approfondire l'argomento.
Mi sai dire se quest' azienda è presente a Fieracavalli, sarei interessato a far due chiacchere.

Ciao Gigi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 9:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Smile

Già. Io ho usato a lungo la sella barefoot e ne sono entusiasta... tuttavia alcuni ragionamenti e consigli di Homocavallus mi hanno incoraggiato a passare alla Malibaud Randonneé, come ho già raccontato; Asia è contenta, la stabilità è impagabile, i miei "seat bones" un po' meno Confused ma so per certo che dipende dall'assetto e dalla posizione del bacino... un "duro" stimolo a migliorarli.

Usando la Barefoot, che come dice Blackhorse "non perdona" se ci si sbilancia lateralmente a sottopancia molle, alla fine avevo imparato a starci così bene che dopo passeggiate movimentate a tutte le andature mi accorgevo con terrore di montare con sottopancia completamente allentato... come se non ci fosse affatto. Una buona dimostrazione di quanto poco peso va sulle staffe, e di quanto il peso è ben distribuito, se c'è. Ma mi dicono che gli ungheresi montano selle completamente senza sottopancia... un buon esercizio di equilibrio, vero Very Happy ? E anche una buona dimostrazione che la posizione giusta di una buona sella sulla schiena del cavallo è quella che assume spontaneamente...

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 10:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Uh.... un buon monito per quando ci salirò seriamente! Shocked

Speremo ben! Laughing

L'azienda non sarà presente in fieracavalli, gliel'ho già chiesto.
Potrebbe esserci qualche rivenditore, ma in italia credo non ce ne siano. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
blackhorse68



Registrato: 07/10/08 11:42
Messaggi: 65
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Come al solito in Italia abbiamo le cose buone, ma gli italiani non le vogliono e vanno ad acquistarle all'estero.

Altro che prodotti a Km0

Mi puoi mandare il sito o qualche riferimento?

Grazie Gigi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 10:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono certo che ci sarà uno stand della sella Barefoot. Peccato che non ci sia la Freeform, ma in sostanza i pro e contro delle varie selle treeless si equivalgono; quindi suggerisco a chi è interessato di cercare lo stand della Barefoot e di chiedere là, materiale, link e consigli.

La mia opinione - faticosamente raggiunta - è che tutti coloro che ipotizzano di salire sulla schiena di cavalli poco conosciuti o che non hanno la possibilità di procurarsi la "sella perfetta" per ognuno dei propri cavalli, dovrebbero avere anche una treeless; è incredibile come tali selle si adattino molto bene a qualsiasi conformazione equina, tranne casi assolutamente particolari e rari. Chi invece progetta lunghissimi trekking deve starci attento, e chi vuole praticare forme di equitazione sportiva specializzata, se le scordi.

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Perchè questi assolutismi, Alex? Rolling Eyes

Partiamo da questa affermazione: Chi invece progetta lunghissimi trekking deve starci attento

Perchè? Se questo tipo di selle (almeno la freeform) sono state positivamente e lungamente usate in gare di endurance, e comunque come tu stesso dici l'assetto leggero si equivale quasi all'assetto seduto (poco peso deve portarsi sulle staffe), perchè mai un trekking lungo dovrebbe provocare un esclusione di queste selle? Rolling Eyes
Sono curiosa eh, perchè vorrei capire se vale la pena fare questo acquisto!

Altra affermazione:
chi vuole praticare forme di equitazione sportiva specializzata, se le scordi

Perchè? Cosa intendi per equitazione sportiva specializzata? forse intendi a livello agonistico?
Che problema ci trovi? Se prendo una freeform progettata per quella disciplina, perchè non dovrebbe andare bene a livello agonistico?
Dimmi dimmi... Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 12:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

tra lep rime selle senza arcione ci sono state le torsion che hanno avuto per anni (e tutt'ora le usa) sergio tommasi come volto di riferimento.. con queste selle ha vinto moltissime gare di endurance a livello internazionale (quindi 120 e 160 km)..
però comunque non sono adattissime a certe conformazioni e a certi cavalieri (c'è assetto leggero e assetto leggero.. oltre ovviamente alla sportività del cavaliere e il suo peso)..

su un trekking di lunga durata il problema è ad esempio la distribuzione del peso delle bisacce.. uniresti al peso concentrato del cavaliere in un punto un punto di scarico dei bagagli..

inoltre in endurance per quanto molti percorsi siano tecnici non si fa molta andatura lenta in salita e discesa.. a mio parere con una treless su un trekking montano o tiri un sacco il sottopancia o metti pettorale e codale.. sono mai stati testati questi?

e la stanchezza del cavaliere? quando sei stanco l'assetto lo perdi e questa sella trasmette subito alla schiena del cavallo..

hanno tantissimi pregi, ma ci sono alcuni aspetti da non sottovalutare quando ci si spinge in là..
con questo non voglio dire che non vadano bene, ma che su certi cavalli van bene, su altri no Wink


L'ultima modifica di rhox il Ven Ott 30, 2009 12:43 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 12:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Soprattutto per il salto agonistico, queste selle NON vanno bene: a questo mi riferivo. Comunque ammetto, "se la scordi" è un'affermazione troppo assolutistica... ma era solo un modo di dire "abbreviato e colorito".

Per quanto riguarda i lunghissimi trekking, non c'è che da riferirsi ai siti specializzati, in particolare a Long Riders Guilt (http://www.thelongridersguild.com/ ), dove ho trovato almeno una testimonianza di problemi, con le treeless. I lunghi trekking sono cosa diversa dall'endurance, anche dall'endurance impegnativa.


A questo punto però, visto che non pratico nessuna di queste discipline (equitazione agonistica; lunghissimi trekking; endurance) forse è meglio che mi stia zitto e che lasci parlare chi sa e fa, piuttosto che riferire opinioni altrui. Embarassed

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 1:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

se io dovessi lasciar parlare chi sa e fa... dovrei proprio stare zitta! Laughing

Citazione:
su un trekking di lunga durata il problema è ad esempio la distribuzione del peso delle bisacce.. uniresti al peso concentrato del cavaliere in un punto un punto di scarico dei bagagli..


Svisceriamo questa cosa per favore.
Distribuzione del peso del cavaliere... mi stai dicendo che nonostante tutte le accortezze di sottosella speciali con imbottiture ai lati ecc... il mio peso graverà principalmente dove mi siedo e basta? E il resto della parte sudata che spero di trovare una volta tolta la sella (ho visto delle foto su internet dell'impronta lasciata dalla sella), cos'è? Solo sudore da caldo provocato dalla sella? Confused

Bisacce: comunque, in qualsiasi sella... le bisacce pesano dove le metti... o sto dicendo una boiata? Embarassed

Trekking:
se si va in montagna e ci sono ovviamente dislivelli, immagino che almeno il pettorale sia necessario. Mi risulta anche che lo mettano su queste selle. Per il sottocoda non lo so. Rolling Eyes

Ma veniamo a noi:
io la userei per lavoro in piano, un oretta a sessione, non tutti i giorni.
E se dovessi vendere un giorno la mia sella americana, potrei usare questa (con i dovuti ganci per le bisacce)? Finora più di due ore di passeggiata non ne ho fatte, ma se dovesse capitarmi l'uscita di un giorno in sella ad esempio...? Considerato che non sono propriamente un fuscellino...? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 2:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

l'arcione ha il suo compito di distribuire il peso lungo l'intera sella..
per cui se attacchi le bisacce alla sella il peso viene distruito lungo tutto l'arcione. peseranno principalmente nella zona dove sono attaccate, ma in modo meno netto..

il sottosella, per quanto imbottito non distribuirà il tuo peso lungo la sua superficie. per farlo c'è bisogno di qualcosa di rigido.
il resto del sudato sarà per il movimento, il calore e lo sfregamento.

per il resto.. anche io ho preso una sella senza arcione e l'ho usata.. per me è una buona sella, non adatta alla mia cavalla e a quello che mi serve come sella (il motivo per cui i gestori del maneggio con cui era in coproprietà non l'hanno mai usata molto).
tolti certi usi estremi per me va benissimo..
contiamo che è comunque una sella tecnica, cioè devi saper stare su..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.305