Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Zelda
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri cavalli: chi sono e cosa fanno
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Mag 25, 2017 2:29 pm    Oggetto: Ads

Top
sputnik



Registrato: 23/12/10 19:09
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Lun Set 24, 2012 8:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

se la linea bianca fosse stata "stirata" piu di uno o due millimetri saresti andato oltre con il mustang roll?

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 12:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Attenzione è una domanda trabocchetto Laughing

Apparte gli scherzi, è già a partire da queste 'piccole' cose che si dividono le varie scuole di pensiero.
Sputnik segue/pratica/insegna quella del pareggio naturale di Jackson, quindi ti spiegherà sempre le cose in quell'ottica. (chiarisco perchè Pessimo Elemento è nuovo e potrebbe giustamente non capire perchè si trovano informazioni che dicono una cosa e altre che dicono l'opposto o quasi.. pur sempre parlando tutti di "barefoot")

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PessimoElemento



Registrato: 10/09/12 13:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Set 26, 2012 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok, allora mi avvalgo della facoltá di non rispondere. Per lo meno fino a quando non avrò sufficiente competenza per farlo.

'Mmazza oh... Comunque é mai possibile che in ogni ambito, settore, piega e anfratto del mondo del cavallo ci siano sempre e comunque fazioni, divergenze di opinione e lotte intestine ??? Eddai gente... Un pò di elasticitá...

Anzi guarda voglio rispondere : avrei fatto un piede in un modo e uno in un'altro per vedere chi ha ragione ! Laughing Laughing Laughing

_________________
Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.
Bertrand Russell, The Triumph of Stupidity
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sputnik



Registrato: 23/12/10 19:09
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Mer Set 26, 2012 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao

Per dire la verita' la mia era pura curiosita'. Domandare e' lecito, rispondere e' cortesia. Qualsiasi sia la fazione "d'appartenenza"!

Non cerco scontri, anzi.

La mia elasticita' e' alla soglia della remissivita'.

Era un modo non per criticare, cosa che sottolineo di continuo. D'altro canto se qualcuno "chiama" con dei dubbi su un forum, mi sembra altrettanto interessante (parlo per me) stimolare una discussione su determinati punti, appunto rispondendo anche con una domanda.

Dalle foto ho visto delle cose e volevo cercare una conferma verbale. Nothing else.

bye bye
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mer Set 26, 2012 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Confermo, sputnik è tutto tranne uno che cerca lo scontro! (conoscendolo di persona) Wink

D'altra parte la situazione è questa, ci sono diversi approcci al piede scalzo e al modo di pareggiarlo.. quindi troverai informazioni diverse in merito alle varie "problematiche" che un piede può manifestare. Mettevo solo in luce questa realtà, ma non volevo scoraggiarti Pex. Embarassed

Comunque.. Zeldona come va? Very Happy
Per le scarpette poi hai deciso o stai ancora studiando la questione?

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PessimoElemento



Registrato: 10/09/12 13:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riprendo il discorso se vi và.

Per le scarpette alla fino ho deciso per le renegades. Le ritengo più adatte ai piedi tondi della bestia.

Piuttosto, ieri ho fatto un pò di manutenzione e ho notato un paio di cosette. Prima fra tutte è che di suola farinosa e friabile non ne vedo neanche l'ombra. Tutta suola dura e compatta. Pare plastica.
Poi ho notato che nei posteriori la zona di contatto della suola col terreno risulta essere una fascia di circa 2-3 cm. È normale ?
Sugli anteriori invece la suola che tocca terra è poca.. Forse qualche millimetro.
Ieri sera quindi mi sono limitato a rimuovere qualche grammo Smile di suola dagli anteriori e portare la superficie di contatto delle suole posteriori a circa 0,5-1 cm. La lunghezza della muraglia non l'ho toccata e mi sono limitato a ritoccare il mustang roll e ad eliminare alcune "sminchiature" Laughing verso l'esterno alla base del piede.

Resto col dubbio di questa suola parecchio dura.. Non è che lasciandola crescere troppo mi si allunga troppo tutto il piede poi ? Rimuovo anche un pò di suola buona ?

_________________
Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.
Bertrand Russell, The Triumph of Stupidity
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PessimoElemento



Registrato: 10/09/12 13:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 8:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

sputnik ha scritto:
se la linea bianca fosse stata "stirata" piu di uno o due millimetri saresti andato oltre con il mustang roll?

Ciao


Rispondo anch'io con una domanda: tu cosa avresti fatto ?

Io un'idea ora me la sono fatta ma non giuro che è la cosa giusta.

_________________
Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.
Bertrand Russell, The Triumph of Stupidity
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

non ho capito il discorso della suola che tocca terra.. perchè è alta come la muraglia? è consumata la muraglia per cui la suola si è appiattita?
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Gio Ott 11, 2012 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Pex!

Senti.. ad orecchio penso che tu abbia "scavato" la concavità della suola.. cosa che invece non andrebbe fatta.. Se la suola attiva alla periferia del piede era molto larga potrebbe essere perchè c'è stato un po' troppo consumo o c'è ancora poco materiale alla periferia della suola stessa. Diciamo quindi che questa cosa che hai notato più probabilmente è espressione di qualcosa che manca, piuttosto che di qualcosa che è di troppo. E specialmente se dici che è dura e per nulla friabile, credo che la tua preoccupazione non dovrebbe essere quella di togliere ma piuttosto di lasciare che il piede cresca e si sviluppi. Wink

Il roll della muraglia come manutezione va bene, mentre per le altre cose stai sempre attento a non "accanirti" sul piede, cioè di non farti ossessionare dalla ricerca della forma perfetta e soprattutto dall'idea che tu possa ottenerla cercando di ricreareare un "modello" da un piede che ancora non gli corrisponde.
Dovresti quindi "limitarti" a seguire, con i pareggi, le esigenze del piede. Togliere cioè quel che effettivamente da l'idea di dover essere tolto e lasciare quel che invece sembra abbia tutta l'intenzione di rimaner lì (come la suola bella dura di cui parli) .. Questo almeno in linea di massima, direi.

La doppia suola esiste e può fregare perchè non sempre si capisce che c'è.. però dalle foto non mi ha dato l'idea che Zelda avesse i piedi lunghi da far venire la "paura" che il piede cresca a dismisura.. no?
Dalla mia limitata esperienza credo che abbia senso indagare bene e provvedere a rimuoverla in modo più deciso solo quando ci sono piedi davvero sofferenti.. C'era una araba qui da noi con dei piedi osceni, doppia suola (anche tripla direi!!) fettoni stra-atrofizzati e marci che quasi non si vedevano da tanto era spessa questa suola, barre anche loro lunghe, talloni alti.... uno schifo poverina. In quel caso è stata tolta in modo piuttosto deciso e in 2 pareggi i piedi sono rinati.
Ma altrimenti non c'è necessità di preoccuparsi di un eventuale eccessivo inspessimento della suola. Almeno penso eh..

E poi.. ad un certo punto (se anche per ipotesi ci fosse questa doppia suola nei piedi di Zelda) te ne accorgerai lavorando, perchè cominceranno a formarsi delle crepe impressionanti, generalmente che partono intorno alla punta del fettone e si allargano intorno a raggera, indicative del fatto che quella suola spessa e dura che tu vedi in superficie non è quella "buona". E dopo qualche tempo può accadere che lavorando ti saltino via improvvisamente dei pezzettoni di suola! A quel punto il compito di togliere il resto diventa piuttosto facile e intuitivo, perchè vedi dov'è il piano della suola buona e ti limiti a staccare i pezzi di quella vecchia, senza rischiare di far danni.

Qui al gabbro ne abbiamo avute parecchie quest'estate.. penso per il clima particolarmente siccitoso unito ad un lavoro non molto intenso e soprattutto continuativo. Per cui queste suole invece di esfoliare in modo regolare si compattavano e basta (suppongo). Ed erano dure come il marmo eh! Poi dopo qualche tempo comparivano i solchi. Le suole sembravano sempre dure e aderenti, per cui non venivano toccate. Ad un certo punto finiva che cominciavano a staccarsi dei pezzi... e probabilmente perchè era giunto il momento per i piedi stessi di "liberarsi" di quel materiale, la suola buona sottostante era pronta.. per cui finivamo di togliere quel che c'era da togliere e i piedi erano apposto così.
A tere sono saltati via pezzettoni di suola proprio durante il trekking di luglio. Fra l'altro prima di partire non avrei proprio pensato che potesse avere una doppia suola così, c'era solo un crepettina davanti la punta del fettone..

Se le suole di Zelda sono belle dure e compatte, o anche se avessero qualche crepa ma ti sembrano ben aderenti allo strato che c'è sotto, aspetta, lasciala così! Wink Tanto a togliere sei sempre in tempo. Mentre una volta che hai tolto troppo ti tocca aspettare.

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri cavalli: chi sono e cosa fanno Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.225