Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

questione di pignoleria definitoria

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Mag 23, 2017 2:34 pm    Oggetto: Ads

Top
SvalvoRoby



Registrato: 15/09/10 22:57
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Dom Ott 10, 2010 11:48 pm    Oggetto: questione di pignoleria definitoria Rispondi citando

Buonasera...

io non so se se ne è parlato in passato, non so se sto dicendo una castroneria,ma a me pare che la questione possa fare la differenza soprattutto per chi è a digiuno riguardo il barefoot...

io sento parlare tutti di "cavallo scalzo", "zoccolo scalzo"... perchè non iniziamo ad acquisire(o meglio ad utilizzare) la terminologia(più corretta secondo me) di "zoccolo naturalizzato"? (sostituendo definitivamente quella di "zoccolo scalzo")

Lo so, può sembrare una questione da niente, soprattutto se paragonata a ben altri problemi relativi allo zoccolo, ma credo che abbia un impatto diverso per chi ne sente parlare per la prima volta e secondo me eviterebbe moltissimi fraintendimenti e "azzardi" dei neofiti... purtoppo mi è capitato che, pur spiegando , anche con una certa insistenza che "non basta togliere i ferri" vedo sempre che dall'altra parte, soprattutto se si è di fronte a chi ha poca voglia di entrare nell'argomento o che ha la testa piena di pregiudizi e false convinzioni, si tende sempre ad accogliere l'idea del cavallo scalzo con un fare semplicistico... quindi che succede, tolgono i ferri, fanno la prova e poi vengono a dirci che non va bene e, purtoppo, l'esperienza della non riuscita è più forte di mille "ma io ti avevo detto che..."

che ne pensate?

SR
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Lun Ott 11, 2010 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

il discorso dello zoccolo naturalizzato per me va benissimo tra gli "addetti ai lavori"..
purtroppo ora come ora il target medio di persone a cui ci si rivolge ha una cultura equestre medio bassa per cui affrontare un discorso complesso come il barefoot e la gestione partendo con termini impegnativi e più "filosofici" per me rende un pochino più ostico il discorso.
per quel che vedo ed è mia esperienza ad oggi all'inizio va ben diviso il discorso del pareggiare e gestire lo zoccolo scalzo e il discorso gestione. questo non vuol dire dividerli come divulgazione o tralasciarne uno, ma semplicemente parlare di un argomento a cui si unisce l'altro.

parlare di zoccolo naturalizzato implica il fatto che inizialmente le persone possono non comprendere cosa intendi (visto che in pochi sanno o conoscono il cavallo "naturale" se non tramite i vari sussurratori che poco approcciano gli aspetti che interessano a noi) e vedo spesso che porta a della stizza da parte di chi ascolta: partire dal concetto che fino ad oggi hanno sbagliato a ferrare, a gestire, ecc non è un approccio che la gente accetta volentieri.

personalmente parlo di piede scalzo e non piede sferrato. parlo di gestione corretta e coerente alla fisiologia e biomeccanica dell'animale e non di gestione naturale. parlo di pareggiatori esperti e non professionisti..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.196