Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Fiamma
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri cavalli: chi sono e cosa fanno
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Mag 29, 2017 3:53 am    Oggetto: Ads

Top
sputnik



Registrato: 23/12/10 19:09
Messaggi: 60

MessaggioInviato: Sab Dic 24, 2011 7:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Occhio!

Che dopo il Natale arriva la Befana e porta il carbone-laminitico....ai cavalli in transizione che sono stati cattivi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mar Dic 27, 2011 7:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Montata nel fine settimana dal proprietario e sembra sia andata meglio del solito (dal punto di vista dei piedi).
Poi stamani l'ha presa il mio ragazzo per uscire in passeggiata (non la montava dai tempi in cui era sempre ferrata Cool ) con io su Guanito. L'ha sentita in forma! Ogni tanto qualche cedimento sui sassi ma nulla di significativo. Bel passo anche con lui, attenta e attiva. Abbiamo anche trottato e galoppato su strada di stabilizzato/ghiaia compattata.

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Dom Gen 01, 2012 10:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oggi con il proprietario, 3 ore e mezza su terreni impegnativi. Fiamma brava, piuttosto grintosa e piedi ok!


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Anno nuovo cominciato bene.

ps: la "strada" lì è proprio quella, non è che si sono posizionati in mezzo alla pietraia per far le foto Wink

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cz



Registrato: 12/04/10 17:56
Messaggi: 64
Residenza: toscana

MessaggioInviato: Lun Gen 09, 2012 7:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Shocked ma che strade avete, li in quel del livornese??

DEEEEE Laughing

_________________
non discutere mai con un idiota.......ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Lun Gen 09, 2012 11:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ad esser precisi, ci starebbe proprio bene un bel "BOIA DE!" Laughing Eh eh, sì di strade toste ne abbiamo parecchie, ma ci sono anche quelle normali Wink Capisci perchè mi viene il nervoso quando siamo a giro fuori zona e sento la gente che alle nostre spalle spettegola "eh loro vanno così senza ferri ma perchè non hanno mica i sassi che abbiamo noi.." Tanto si cammina sulla sabbiettina di San Rossore noi Wink

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mar Apr 10, 2012 10:39 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(foto di Pasquetta, la spilungona del gruppo è Fiamma ^^ )

Fiamma continua ad andare bene. Non con la disinvoltura che caratterizza altri cavalli, ma all'atto pratico riesce ad affrontare scalza ogni tipo di terreno ed è in grado di trottare e galoppare bene anche su fondi un po' più impegnativi di quelli su cui solitamente facciamo andatura. Se lasciata completamente fare va sul bordo a cercare il morbido =_= ma non insiste nemmeno tanto e ormai basta un minimo di attenzione per farla camminare in mezzo alla strada.

Questa sotto è lei con le sue storiche compagne di paddock, Perla (già sferrata a settembre) e Uvet... sferrata poche settimane fa!! Cool

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il gruppo degli scalzi cresce...

_________________
Giulia


L'ultima modifica di GeG il Lun Apr 28, 2014 6:18 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Mer Apr 11, 2012 8:25 am    Oggetto: Rispondi citando

ma povera cavalla! datele da mangiare, con tutte quelle costole di fuori!! Laughing Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mer Apr 11, 2012 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Aah non me lo dire Rhox Shocked l'estate scorsa le era venuto un fisichino quasi atletico e adesso è di nuovo una boa... inguardabile!! Quando la striglio i cuscinetti di lardo ballano come gelatina Laughing (rido per non piangere!!!)

E anche le colleghe non scherzano, Perla ha messo un collo pare uno stallone Shocked La pancia però è da fattrice (grassa) all'11° mese!!

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2012 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Ieri passeggiata di tutto il giorno Gabbro - Castiglioncello (la stessa fatta l'anno scorso con Ipparco Wink ) all'andata Fiamma scarpettata sugli anteriori, al ritorno completamente scalza.
Io non ero presente, oggi mi faccio raccontare più nel dettaglio.
Comunque son già passata a controllare le condizioni della "piccola" Fiamma e l'ho trovata bella vispa, apparentemente proprio in forma (è nel prato con le altre due a scorrazzare e mangiare erba) .. piedi perfetti Cool Oggi verificherò meglio.

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Lun Mag 21, 2012 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dunque, con la passeggiata di Castiglioncello io ho il forte sospetto che a Fiamma sia stato chiesto troppo.. poi magari non è quello il motivo, ma da allora io la vedo "regredita" .. è tornata ad apparire risentita anche sulla banalissima ghiaia! Andare va.. e allunga anche bene la falcata, a vederla quasi non sembra. Ma cammina in modo rigido e come se trattenesse il fiato! (almeno questa è la sensazione che ho avuto io montandola una decina di giorni fa).
Poi al solito... la "motivazione" cambia spesso la sua percezione del terreno e quindi il suo modo di affrontare i vari percorsi, ma in linea di massima è tornata indietro rispetto ai progressi che aveva fatto negli ultimi tempi. Non ci piove.
Adesso si lavora psicologicamente per far accettare il fatto (al proprietario) che Fiamma probabilmente avrà bisogno delle scarpette a vita per fare certe cose (e tutt'e 4!) . Perchè non ha senso chiedere più di quanto un cavallo non possa suo malgrado sopportare, con l'intento (seppure in buona fede) di "abituarlo anche alle pietre visto che è scalza da più di due anni".
Poi fosse che vien montata e condizionata regolarmente tutti i giorni... Macchè! Ultimamente io non posso starle dietro e quindi viene montata solo nel fine settimana..
Resta comunque vero che paragonandola agli altri cavalli Fiamma ha avuto più problemi di tutti, nonostante i piedi appaiano bellissimi (a dispetto di altri cavalli con piedi brutti che però vanno senza problemi Shocked) .. non lo so cosa c'è che non va, ma bisogna prendere atto dei suoi limiti. Con le scarpette cammina benone quindi bisogna "rassegnarsi" a usarle. Senza farsene un problema.
Le alternative d'altra parte sono: A) cavallo scalzo e perennemente in transizione B) cavallo ferrato Confused

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Ven Giu 01, 2012 11:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Nel frattempo si è lavorato su altre cose Cool e... adesso Fiamma sale sul van che è una bellezza! Ci siam prese l'impegno di farle "lezione di salita sul van" con criterio e costanza e Fiamma, nonostante la sua maremmanosità, ci ha dimostrato che basta aver pazienza ed esser chiari, non insistere ma ripetere e applicare premi e "punizioni" al momento giusto. E' stata anche (e forse anche di più) una lezione per noi oltre che per lei.

Abbiamo cominciato prendendola molto alla larga, nel senso che volevamo prima che smettesse di associare il van alle sensazioni di stress e paura legate al fatto che sarebbe dovuta montare per forza. Poi abbiamo lavorato sul farle capire che vicino alla rampa poteva rilassarsi e riposare, lontano avrebbe lavorato.. cosicchè cominciasse ad avvicinarsi senza mostrare disagio e quasi quasi anche più volentieri.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Dopo di chè siamo passate alle lezioni vere e proprie, con richiesta di salire.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Incredibile ma vero, una volta capito bene il giochino (premio quando reagiva "in avanti" e punizione (lavoro) quando rifiutava indietreggiando, era fatta!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Prima con la ricompensa che l'aspettava dentro, poi abbiam tolto pure quella. Adesso in 2 minuti entra nel van. Very Happy
E la cavalla ha 9 anni, con un consolidato astio nei confronti del van. Quindi... con i cavalli non è davvero mai "troppo tardi", veramente.. Bisogna però imparare a far le cose per bene (e spesso è difficile trovare la giusta strada) e aver fiducia in loro. E se qualcosa non va.. cercare di capire in cosa stiamo sbagliando.

_________________
Giulia


L'ultima modifica di GeG il Lun Apr 28, 2014 6:20 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Ven Giu 01, 2012 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda i piedi va un po' meglio.

Domenica scorsa c'è stato un evento inaugurale del progetto "occhi sulle colline" con annessa passeggiata mattina + pomeriggio, dal Gabbro a Villa Cristina (zona Valle Benedetta) passando per Colognole la mattina, più diretta al rientro.
Fiamma era partita con 4 scarpette. Camminava infatti molto bene e spedita tanto che il proprietario doveva trattanerla per non disperdere il gruppo.
Purtroppo però in seguito ad un passaggio un po' imbranato di lei in una zona fangosa si è tolta una scarpetta posteriore.. il gruppo si è dovuto fermare due volte perchè gli venisse risistemata (il fango ha dato qualche problema alla tenuta degli strap) ma alla terza mia mamma mi chiama per venire a dare una mano (eravamo un gruppo di 15 cavalli, loro alla testa e io alla coda della fila).
La scarpetta le si era infilata al pastorale tipo braccialetto!!! Non saprei spiegare esattamente com'era messa e non ho avuto la prontezza di fare una foto. Fatto sta che non si capiva come levargliela e la cavalla era anche parecchio infastidita e tendeva a scalciare quando facevamo alcuni tentativi di sfilarla così com'era messa. Mia mamma stava già pensando che avremmo dovuto tagliare i cavetti d'acciaio per sfilargliela ma per fortuna provando a girargliela (il retro della scarpa che avvolge i glomi portata davanti al pastorale e il resto della scarpa con la suola portata dietro ai glomi) ho visto che così passava meglio e infatti con un po' di pazienza è venuta via.
A quel punto non ce la siamo sentiti di rimettergliela (anche perchè non potevamo fermarci ogni 2X3 con 14 cavalli al seguito) e abbiam tolto anche l'altra posteriore.
Fiamma ha cambiato immediatamente passo, non era più necessario tenerla, camminava cauta e se poteva cercava il morbido. Però fortunatamente non era più risentita come i giorni addietro, quindi è riuscita a fare tutto il giro (con terreni tosti fra l'altro) senza problemi. Sempre scarpettata davanti comunque.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Alla partenza

Appena dopo aver tolto le scarpette posteriori

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Giulia


L'ultima modifica di GeG il Lun Apr 28, 2014 6:23 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2013 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Dopo secoli aggiorno anche la storia di Fiamma!
Aveva proseguito estate e autunno senza problemi, affrontando qualche giornata intera fuori, alcuni trekking brevi di due o tre giorni, con l'ausilio delle scarpette che alcune volte facevano impazzire altre volte invece duravano tutto il tragitto senza muoversi.. mistero. Quindi il metterle o meno diventava anche una scelta strategica in base alle situazioni: tanti cavalli in gruppi un po' caotici – cavalla scalza (tanto l'adrenalina compensava la mancanza di scarpette Laughing ) passeggiate fra di noi con libertà di fermarsi per risistemarle + terreni impegnativi – scarpette. Mentre dove i terreni erano passabili o c'era la possibilità di andare sui campi – sempre scalza.
Insomma.. non è mai stata l'orgoglio barefoot ma aveva trovato il suo equilibrio.

Io in tutto questo non l'ho più seguita se non con sporadiche sessioni di lavoro da terra in campo.

A Novembre la prendo dopo diverse settimane che non veniva lavorata (l'inverno con il brutto tempo ecc è stata montata molto molto meno) e la trovo risentita in modo impressionante anche solo per andare dal paddock alla stalla.. Nei dislivelli sembrava quasi atassica! Shocked
Preoccupata le misuro la temperatura e la controllo un po' in generale ma sembrava tutto ok. Per cui provo a muoverla un po' in campo.... meglio, ma mi sembrava di rivederla sferrata da poco Crying or Very sad
Nei giorni successivi continuo a tirarla fuori dal paddock per vedere come va. Effettivamente muovendola regolarmente (senza pretese) tende a migliorare. Però questa ricaduta mi butta un po' con il morale a terra!! Per l'appunto un qualsiasi cavallo si scarpetta senza pensarci troppo, ma lei... !!! Evil or Very Mad

Tempo un paio di settimane la trovo con un posteriore a riposo e che si rifiuta di caricare: eccoci... ascesso al posteriore sinistro!
(nello stesso periodo Perla aveva avuto un ascesso o una sobbattitura.. non si sa, sul posteriore destro!!)
Spurga dopo pochi giorni al glomo esterno.
La settimana dopo si fa una ferita netta e profonda sulla corona del posteriore destro!!! Con conficcati dentro dei frammenti di sasso/mattone che ha estratto mia madre con le pinze, dopo sedazione e anestesia locale + io aggrappata al posteriore controlaterale Embarassed ….
Disinfettato tutto e tenuto fasciato, cavalla a questo punto messa nella stalla, ovviamente riesce comunque a fare ascesso pure su quel piede e spurga pochi giorni dopo sul glomo esterno.

Insomma.... un calvario.
Piano piano comunque sembra in ripresa. Viene montata saltuariamente in passeggiata e ogni tanto la lavoro io in campo.. Purtroppo non riesco a farlo regolarmente per mancanza di tempo, però meglio di niente. E ho l'impressione che sia importante per lei lavorare costantemente, anche poco, ma in modo regolare..
Poi chissà, probabilmente sarebbe successo lo stesso. E' stato un periodo in cui questi ascessi sono venuti ad un sacco di cavalli in questa zona Shocked

Speriamo che il peggio sia passato!!!

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
GeG



Registrato: 05/01/10 20:06
Messaggi: 586
Residenza: Toscana (LI)

MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 6:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riaprendo gli album dopo un'enormità di tempo mi sono accorta che imageshack dev'essere impazzito e che i formati delle foto, aimè, sono tutti sballati... rendendo le pagine noiosissime da visualizzare.. Sad Me ne scuso, originariamente non erano così..

Tornando a Fiamma, volevo brevemente aggiornare la situazione.

-Fiamma è sempre scalza!
(cosa non scontata viste tutte le difficoltà, l'anno scorso si è pure "beccata" una diagnosi di osteite, definita ad eziologia ignota, probabile natura degenerativa ad andamento progressivo, incurabile, per limitarne gli effetti andava ferrata secondo il vet Rolling Eyes )

-Abbiamo rivestito il piano di cemento intorno al cestone e il pavimento delle capanne con le gomme da pavimentazione. C'è infatti il fortissimo sospetto che lo stazionare sul duro, battendo continuamente i piedi per via delle mosche, potesse aver qualcosa a che fare con la presunta osteite ed eravamo sempre più convinti che comunque non giovasse al benessere dei piedi e degli arti di questi cavalli (Fiamma, Perla e Uvet) . E' difficile dire se effettivamente il merito sia delle gomme e i miglioramenti che io ho notato dalla loro applicazione saranno costanti .. ma per ora trovo Fiamma molto migliorata, e non ha più avuto riacutizzazioni della fantomatica osteite (tocco ferro!!!!) Wink

-Abbiamo scoperto che calza molto bene delle Epic taglia 3, che inizialmente entravano a fatica per via della larghezza del piede, ma in breve tempo la gomma delle scarpe si è adattata alla forma degli zoccoloni di Fiamma. Il fatto che il piede risulti un po' cortino rispetto alla lunghezza della scarpa non sembra costituire un problema. Fiamma ci cammina bene e non se l'è mai strappata per ora neanche al trotto o galoppo (che comunque in passeggiata non fa molto spesso per dire la verità)
Da quando usiamo le Epic viene (finalmente) scarpettata regolarmente in passeggiata e non abbiamo più avuto problemi significativi (raramente ne è ruotata una o si è sfilata risucchiata dal fango argilloso di qualche stradello quest'inverno) Tutta un'altra storia rispetto a come andava con le Renegade.

-Le attività che Fiamma svolge attualmente non sono particolarmente intense, tuttavia viene lavorata da me in campo circa 2 volte a settimana (o da terra o a sella) scalza, nel weekend va in passeggiata con il proprietario, scarpettata davanti, e quando capita si fa qualche piccolo trekking (generalmente 2 giorni) scarpettata davanti (e occasionalmente anche dietro).

_________________
Giulia
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 11:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho letto tutto (complimenti per il numero di dettagli! Così dovrebbero fare tutti!!) ma mi è caduto l'occhio sulla "regressione di maggio". Ebbene: ho notato per vari anni un problema tardo-primaverile, maggio-giugno, che era piuttosto drammatico nei primi anni con Ami, perchè si riacutizzavano veri ascessi (in genere a partenza dal fettone). Nel caso peggiore, c'è stato un episodio di distacco dell'intero blocco fettone-suola Shocked ma sotto c'era già un fettoncino da puledra e una suola liscia quindi il trauma è stato contenuto.

La cosa si è attenuata con gli anni, soprattutto dopo che finalmente sono riuscito a eradicare l'infezione ai fettoni (cosa che è stata durissima), ma continua a ripetersi; la soluzione è semplice: quando Ami o Asia manifestano disagio, scarpette sugli anteriori. Ma cos'è che scatena questo problema stagionale? Io sospetto fortemente l'erba nuova - voi avete qualche altra idea?

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri cavalli: chi sono e cosa fanno Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 6 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.672