Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

agonismo: barefoot vs ferri, funzionerebbe?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Giu 23, 2017 12:05 am    Oggetto: Ads

Top
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 2:40 pm    Oggetto: agonismo: barefoot vs ferri, funzionerebbe? Rispondi citando

beh in fondo penso che per quanto ci si impegni nel piede scalzo e nella creazione/sviluppo di nuove scarpette certe performance non arriveranno..
perchè comunque le soluzioni fino ad ora sono comunque più "ingombranti" dei ferri, anche le versioni glue..
e perchè certe performance richiedono uno sfruttamento del cavallo che va al di là della filosofia barefoot..

un esempio? qua arriviamo a 30 km/h di media..
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Citazione:
Yousuf Ahmad Al Bloushi ha stabilito il nuovo record di velocità sulla distanza dei 120 km. in occasione della Shaikh Saeed Bin Hamdan Al Maktoum Challenge corsa presso il Dubai International Endurance City lo scorso fine settimana.

Al Bloushi, portacolori del Al Reef Stables, ha vinto in 4 ore, 29 minuti e 43 secondi battendo il primato detenuto da Ali Khalfan Al Jahouri stabilito nel 2007 durante la National Day Cup.

In quell’occasione Al Jahouri aveva fermato il tempo a 04:32:26
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Tu Reviens



Registrato: 15/02/09 00:56
Messaggi: 33
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 12:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con te, Rhox: sull'endurance la vedo dura. Però l'agonismo è anche altro, per esempio salto ostacoli, cross, dressage: in questi settori penso ci sia qualche possibilità in più di avere un cavallo competitivo anche scalzo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 12:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

mettiamola così.. l'endurance è un mondo vastissimo..
in america e in oceania ci sono un sacco di cavalli partenti e vincitori scalzi.
se fai un giro sul sito:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


o sull'equivalente dell'altra casa di scarpette:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



trovi un sacco di notizie e chilometraggi impressionanti.. ma su competizioni "lente" che si differenziano la tecnicità e non per la velocità.
quest'anno ci sono stati cavalli scarpettati che sono finiti nei primi 10 della tevis cup..
però quando si chiede troppa velocità purtroppo la scarpette non credo riesca a dare le stesse performance (poi magari sbaglio eh Wink )
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
blackhorse68



Registrato: 07/10/08 11:42
Messaggi: 65
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 1:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io parto da un'altro punto di vista.
Se vuoi andare a fare un trekking a piedi in Tibet, ti metti gli scarponi, non certo l'infradito.
Non per questo l'infradito è un'indumento sbagliato, visto che in spiaggia con la sabbia a 80 gradi la ciabattina è una manna dal cielo.
Di conseguenza, a mio avviso, non dobbiamo fare lo sbaglio di chi è convinto che i ferri siano necessari in modo assoluto.
Io, che non faccio agonismo posso fare a meno di uscire in passeggiata se la mia cavalla non è in perfetta forma , ma chi deve fare una gara o altro forse deve forzare la mano e farla comunque.
Ricapitolando: ci sono cose che puoi fare senza feri, altre con le scarpette e purtroppo altre che necessitano dei ferri.
Stà a noi decidere poi se far fare delle cose al cavallo o meno.

Ma forse, questa è di nuovo filosofia come il discorso Zen di Ipparco
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

la mia non era una discussione sul cosa è necessario o meno.. o il fatto che noi barefooters non potremmo mai fare certe cose..

anzi sono la prima ad aver affermato che se uno vuole ottenere certe performance deve ferrare Rolling Eyes
perchè le scarpette non offrono la stessa performance
perchè certe performance sono facilmente incompatibili con la filosofia barefoot.. non è un caso che questi cavalli che fanno queste gare poi spariscono a vita.. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Bebah



Registrato: 15/05/08 17:24
Messaggi: 563
Residenza: rovigo

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 5:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

E questo sarà un grosso handicap per il barefoot, perchè ciononostante significherà che rimarrà sempre una scelta di nicchia.
Perchè diciamocelo, nella maggior parte dei posti dove vengono stabulati cavalli (leggasi maneggi), si è molto più interessati alla performance del cavallo. Ci sono problemi? Si fa molto prima a ferrare e via.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mikikiki



Registrato: 20/03/08 15:04
Messaggi: 27
Residenza: gonzaga (mn)

MessaggioInviato: Ven Feb 12, 2010 8:18 am    Oggetto: Rispondi citando

secondo me la filosofia barefoot nasce da un profondo rispetto delle esigenze del cavallo e della sdua natura e questo esclude a priori cose estreme secondo me se un cavallo scalzo gestito correttamente con spazio, terreno vario e giusta alimentazione non riesce a fare una determinata attività è perchè si è superato il suo limite. il fatto che sia sferrato ci aiuta solo a capirlo! in fondo il ferro secondo me serve proprio a mascherare i limiti del cavallo però poi il problema si manifesta in altro modo vedi navicoliti e artriti varie! secondo me un barefooter autentico rispetta i limiti del suo cavallo perchè in fondo è per migliorare la sua vita che l'abbiamo sferrato!
Top
Profilo Invia messaggio privato
blackhorse68



Registrato: 07/10/08 11:42
Messaggi: 65
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Ven Feb 12, 2010 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

L'altro giorno è passato a trovarmi dove tengo la cavalla un amico che gareggia nel mondo western.
Molto orgolioso mostro il paddok di 40 x 15 con alberi e capannina aperta su 1 lato, area in ghiaino stabilizzato per rinforzare lo zoccolo, grande vasca per abbeveraggio e 1 lato confinante con un'altro recinto per socializzare.
Lui mi guarda e sconvolto mi dice: ma con il pelo della tua cavalla ci fai i maglioni?
Lui è abituato al cavallo in box, tosato, con coperta, portato in paddok 1ora al giorno e vedere la mia molto "sevaggi", che mi infilava il naso nelle tasche per vedere se c'erano la carote, gli sembrava strano.Poi mi guarda e mi dice: ah ma tu fai solo passeggiate.
Eppure, quando se nè andato, e dovevo distribuire la profenda, la cavalla è partita al galoppo scalciando come un puledro, eseguendo figure da reining eccezzionali.
Io sono convinto che la Kira sia più felice dei suoi cavalli, ma, è solo una mia opignone visto che a lui i cavalli sporchi e "selvaggi" non piacciono.
Lui è un grande appassionato di raining ma è convinto che il cavallo sia solo un mezzo per fare del buon raining, non li maltratta, non gli fa mancare nulla, ma se non raggiungono i risultati, li sostituisce.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mikihorse



Registrato: 08/02/07 09:29
Messaggi: 71
Residenza: Pesaro

MessaggioInviato: Mer Feb 17, 2010 1:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Io faccio gare di reining da una decina di anni anche a livello nazionale con cavalli scalzi e più infangati dei tuoi.
E siamo tutti felici.
Top
Profilo Invia messaggio privato
blackhorse68



Registrato: 07/10/08 11:42
Messaggi: 65
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mer Feb 17, 2010 1:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

ATTENZIONE!!!!!!!!

Non volevo generalizzare, era solo per spiegare il pensiero tipo di quelli che conosco.

Poteva (il mio amico) fare anche equitazione di campagna, ma il modo di pensare sarebbe stato lo stesso.

Mi scuso.

Gigi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Chiacchiere in libertà Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.23