Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Parelli: chi lo ha provato?
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Mar 28, 2017 3:55 pm    Oggetto: Ads

Top
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 7:42 am    Oggetto: Parelli: chi lo ha provato? Rispondi citando

Riapro il
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, aperto da Pegaso e chiuso per i seguenti motivi:

Alex ha scritto:
Per vari motivi (il principale è che uno degli intervenuti non può più replicare) proporrei di ricominciare dall'inizio.
Chiudo questo topic, riapro un nuovo topic identico per continuare la discussione. Fra qualche giorno sposterò questo topic in Archivio


Raccomando di evitare ogni firing (nel topic precedente è stato fatto riferimento esplicito al fatto che il tema, altrove, ha generato risse; in questo forum le risse non sono tollerate).

Grazie e scusate il disagio.

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kobylky



Registrato: 26/10/07 23:20
Messaggi: 14
Residenza: MARCHE, AP, Fermo

MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2008 11:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao!Io uso la capezza in corda, ma solo da terra! Mi é piaciuto il sistema dei 7 giochi ne faccio uso ogni tanto per scaldare i cavalli prima di montare, e poi il metodo per farli salire sui van (soprattutto se sono puledri) a me ha funzionato senza traumi e coercizioni! Ma mi sono limitato solo a questo!
Poi però io monto all'inglese per il S.O. e uso la BB!
Però non credo che il metodo Parelli possa creare danni!
Forse al portafogli se uno partecipa agli stage!!! Haha!
Ciao Paolo
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Gabriele2



Registrato: 03/02/07 23:14
Messaggi: 219
Residenza: Marche,Ancona(an)

MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2008 12:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Paolo,ben tornato, chi conosce te e i tuoi cavalli penso che possa confermare alla grande! Credo di aver capito,leggendo gli altri interventi,che 'sti danni vanno attribuiti solo a cavalli lavorati esclusivamente con questo metodo ai livelli (intendo livelli Parelli) piu' alti. Per chi come noi a fatto sue solamente alcune tecniche è evidente che il discorso nn è valido.
...sono certo che qualsiasi metodo che venga utilizzato in maniera impropia e/o da fissati nn porti buoni frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2008 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sto traducendo, insieme a annalisa di
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, il libretto di Solomon Rarey... uno dei grandi padri della "doma dolce". Da leggere, vi farò sapere quando sarà finito.

Negli ultimi giorni ho dovuto occuparmi d'altro, ma questo è un altro discorso. Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Bene, la pubblicazione è di metà del 1800 e fa riferimento - commentandola e migliorandola - alla tecnica dell'europeo Powell... inizio 1800. Che è una magnifica tecnica di "join up" leggerissimo, seguito da un "gioco dell'amicizia..."
E sono matematicamente certo che nemmeno Powell l'aveva inventata...

La domanda che sorge spontanea è: come cavolo si trasmettono le buone tecniche in equitazione, se dopo 200 anni ancora qualcuno usa una "doma non dolce" e qualcuno può restare sorpreso da tecniche antichissime di "doma dolce"?????

In ogni caso: Parelli ha il merito straordinario di aver divulgato in modo efficace alcuni concetti probabilmente vecchi di millenni... ma che erano perduti, dimenticati o mal divulgati. Non è poco! Tenendo conto poi del fatto che incobntrare Parelli per moltissimi cavalieri è stato l'attimo in cui hanno cominciato (finalmente) a dubitare e a pensare... va bè, poi molti a forza di pensare hanno trovato delle pecche anche in Parelli stesso, ma il merito allora raddoppia!!

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 8:31 am    Oggetto: Rispondi citando

molti che hanno abbracciato parelli.... lo hanno fatto , perche' finalmente hanno trovato un'alibi per non mettere il [CENSORED] sulla sella, ed affrontare a viso aperto la loro paura di montare!!!!
cosi' rompone continuamente le balle al proprio cavallo con giochini , ripetuti fino alla nausea,tanto che in alcuni soggetti portano alla ribellione.
certo non bisogna fare di tutta un'erba un fascio...... ma i soggetti che conosco io sono un danno per i loro cavalli!!!
paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 10:17 am    Oggetto: Rispondi citando

a me quello che fa "paura" del metodo è che dopo qualche dvd o un fine settimana di stage.. si è autorizzati a fare da soli..

ho visto un sacco di cavalli spaventati e malmenati (sì.. psicologicamente e marginalmente anche a livello fisico) perchè non capivano.. finchè i proprietari chiedevano di procedere, girare in cerchio ok.. ma appena chiedevano qualcosa di più i cavalli non capivano (e vorrei vedere.. mediamente queste persone hanno una delicatezza di movimenti che farebbe arrossire king kong..)e venivano fatti indietreggiare a suon di colpi di carrot e cordate per un po'.. e si ricominciava la danza..

ieri scherzando ero in campo con la mia cavalla scossa.. giocavamo a rincorrerci..
ad un certo punto mi sono fermata e le ho chiesto due cessioni del posteriore.. appena mi sono girata s'è mossa in modo perfetto.. idem con l'anteriore.. quelle che le ho richiesto come conferma.. manco per le balle!!
si era stufata.. mi ha fatto subito cosa le ho chiesto. perchè dovevo continuare a richiedergliele?
ho fatto finta di nulla.. dopo 10 minuti ripetuto l'esercizio ed è venuto.. compresa la noia dopo.. Wink
e nessuna delle due sa cosa sia parelli..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

siiii!!! come quel giochino insulso di far oscillare la lunghina.... ma mi raccomando solo ed esclusivamente firmata dal "baffo" ..... altrimenti il cavallo e' autorizzato a non rispondere.....
e farlo indietreggare.....poi avvicinare.....poi indietreggiare.....poi avvicinare..... poi indietreggiare.....ecc... ecc....
ci ha provato un tizio una volta, con il mio stallone psi....l'ha fatto 1 volta 1 alla seconda... il cavallo si e' impennato togliendogli la lunghina dalle mani!!! e libero e fiero ha galoppato nel recinto coda steccata e sbuffando!!!!

rissposta..... Shocked Shocked il mio cavallo non e' educato!!!!
ma va' la'.....pirla!!! Razz Razz
paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele2



Registrato: 03/02/07 23:14
Messaggi: 219
Residenza: Marche,Ancona(an)

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Credo che in sintesi avete spiegato benissimo come NON applicare mai il NHS. Nn si puo' giudicare una scuola da dei cattivi allievi,sbaglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gabriele2 ha scritto:
Credo che in sintesi avete spiegato benissimo come NON applicare mai il NHS. Nn si puo' giudicare una scuola da dei cattivi allievi,sbaglio?


non sbagli..
il problema è che io ho visto il 95% di quelli che pratica parelli fare così..
per cui se la maggior parte sono cattivi allievi.. qualcosa nel metodo non va..

ho anche visto persone farlo molto bene e mi hanno affascinato.. ma alla fine sono arrivate a fare cose che con pazienza, tempo e un buon insegnamento alla spalle (oltre che alla sensibilità, cosa che nessun metodo può insegnare) si possono fare comunque..

ho sentito di un sacco di cavalli irritati dal metodo: perchè?
io credo sia un mix di mancanza di sensibilità del proprietario e di incapacità di comprendere come mai vengono imposte cose in modo diverso dal solito, quando magari il cavallo le saprebbe già fare benissimo..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ron



Registrato: 05/04/06 11:33
Messaggi: 200
Residenza: Vercelli, cavalli a Rossiglione Ge

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 1:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Avete ragione ..... è come nella vita di tutti i giorni non c'è solo o bianco o nero, ma anche il grigio ed in diverse tonalità.
Penso che come al solito non ci si debba fermare ad "un sistema" ma lo si debba conoscere (io personalmente non lo conosco) ed applicare quello che si ritiene giusto per i nostri cavalli.
Poco importa se poi alla fine si prende spunto da x sistemi diversi .... l'importante è il risultato e la serenità del cavallo.
Saluti
Ron

_________________
Sulla terra, l'aria del Paradiso è quello che soffia tra le orecchie di un cavallo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

concordo in pieno con rohx.
concordo solo in parte con ron e gabriele.... non si rilascia il porto d'armi agli stupidi!!!!

3 gg di stage e c'e' gente che reputa di sapere tutto dei cavalli... psicologia, anatomia,alimentazione,addestramento....ma ci pensate!!!!

una che in mezzo ai cavalli c'e' da decenni, o come molti di voi lo stesso si sente un cretino, ad aver sprecato anni della sua vita ad osservare, apprendere, sbagliare....
e ti arriva un tizio che ti vende 6/8video e....opla' sei un mago dei cavalli!!!!

che pena.....
paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele2



Registrato: 03/02/07 23:14
Messaggi: 219
Residenza: Marche,Ancona(an)

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 7:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cara Paola, un mio amico direbbe:- la mamma degli imbecilli è sempre in cinta.- Se qualcuno,e purtroppo ce ne sono, si sente un uomo di cavalli dopo uno stage di un fine settimana di ki è la colpa? Posso solo dire che mi dispiace per i cavalli che capiteranno tra le sue mani. Ti ripeto,io nn sono un vero parelliano,nn ho mai fatto un corso pero' nn credo che conseguendo un primo livello si possa essere CERTIFICATI in qulita' di istruttore o domatore...
Inoltre piu' un metodo viene diffuso e divulgato e piu' è facile che venga adottato da chiunque.

Se nn lo hai ancora fatto ti consiglio di leggere NATURAL HORSEMAN SHIP ,il libro "base" ,sono sicuro che lo troverai interessante e sicuramente svincolante da tanti luoghi comuni sul metodo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 8:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho il libro, l'ho letto, e le critiche che posso fare non riguardano affatto il contenuto. Per chi ha appreso l'equitazione "convenzionale", quella comunemente insegnata nei circoli orientati all'equitazione cosiddetta "sportiva" e che non hanno la (rara) fortuna di un istruttore fuori del comune, l'incontro con Parelli è un intero mondo che si apre... finalmente. Sono perfettamente d'accordo con chi dice che il pregiudizio contro Parelli è largamente immotivato.

Certo, ogni tanto si incontrano parelliani "fondamentalisti", neanche fosse una religione.... ed è molto facile litigarci. Ma questa è tutta un'altra storia.

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pegaso



Registrato: 30/10/07 12:53
Messaggi: 57
Residenza: Emilia Romagna,RA,Faenza

MessaggioInviato: Mar Mag 06, 2008 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo con te Alex. Come pensavo non ho trovato critiche sensate sulle tecniche , bensi' su chi le applica. E condivido. Voglio pero' riportare un angolo di esperienza di una settimana fa : ho conosciuto un ragazzo che abita in collina a qualche km da casa mia e ha 2 cavalli. Appena mi ha visto con i miei cavalli era incredulo (a passeggio senza morso, senza ferri, senza protezioni agli arti). E io ero incredulo di vederlo incredulo. Di solito mi criticano (avendo gia sentito parlare di doma dolce) dando i meriti a cavalli dicendo che sono docili di razza (AAS) e comunque che giro poco visto che mancano i ferri. Invece negli occhi di questo ragazzo ho rivisto quella luce che era nei miei quando vidi per la prima volta i ragazzi della Parelli Italia a Verona anni fa. Beh, questa persona e' cresciuta in citta' fino al matrimonio, non ha certo esperienza da vendere con i cavalli , ha quattro figli piccoli (quindi poco tempo per il resto), tanti animali (asini , capre , pecore , cani , tutti da compagnia, impedendogli quindi di fare spostamenti per imparare) , tanta voglia di imparare ad essere naturale e faticare a capire come diventarlo. Io mi sono chiesto : come posso aiutarlo ? Penso che siano questi i casi in cui il sistema Parelli funzioni davvero.

_________________
I cavalli insegnano ai cavalieri e i cavalieri insegnano ai cavalli
Top
Profilo Invia messaggio privato
pegaso



Registrato: 30/10/07 12:53
Messaggi: 57
Residenza: Emilia Romagna,RA,Faenza

MessaggioInviato: Mar Mag 06, 2008 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Ah , dimenticavo . Il giorno dopo ha sferrato i suoi cavalli . Un pazzo scatenato !!!!

_________________
I cavalli insegnano ai cavalieri e i cavalieri insegnano ai cavalli
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 1 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.279