Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Parelli: chi lo ha provato?
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Apr 24, 2017 1:09 pm    Oggetto: Ads

Top
fabiosilvia



Registrato: 01/09/08 08:57
Messaggi: 37
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Ven Ott 24, 2008 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabiosilvia ha scritto:

allora l'insegnamento del porcospino e lo "sguardo della suocera" che per più di un decennio hanno insegnato...era SBAGLIATO????? Laughing


mi automodero....per correttezza: intendevo dire sbagliato come primo approccio per costruire la relazione , nel senso che mandare via, secondo loro, non porta buoni frutti ( almeno così si evince dal loro articolo di questo mese che ho citato...)

ciaooooo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Ven Ott 24, 2008 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sono imbattuto nella MTC e più in generale nel pensiero di quella antica cultura girovagando attorno ai sistemi complessi adattativi. Allarmante concetto... ma vi prego di informarvi: èin corso una vera rivoluzione nella scienza, e per la prima volta, accettando i suoi limiti, c'è la possibilità che la scienza occidentale, quella che conosciamo, faccia un bel passo in avanti nella comprensione delle cose....

Noi, personalmente, siamo complessi sistemi adattativi, ossia di complessità che tente all'infinito; e ogni altro essere vivente, cavallo compreso, è un altro sistema complesso adattativo, e l'equitazione è la relazione far due sistemi di questo tipo, ossia complessa "al quadrato". Chiaro che ogni "metodo", ogni "regola", ogni "semplificazione" vale solo in maniera approssimata e con molte eccezioni. Chiaro - se si guardano le cose da questo punto di vista - che talora proprio la sfumatura impercettibile sia molto, ma molto più importante di un aspetto più appariscente....

Chiunque ha studiato biologia se ne rende conto: più si studia, più si trova complessità, come in un disegno frattale... e l'imprevisto, l'inesplicabile è sempre in agguato.

Stop alla filosofia. Laughing E' ben vera la leggenda di Ippocrene, la fonte ispiratrice sgorgata da un colpo di zoccolo di Pegaso.... i cavalli trasportano lontano anche la mente!

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Francesco De Giorgio



Registrato: 15/04/08 14:09
Messaggi: 251
Residenza: Monterotondo (ROMA)

MessaggioInviato: Ven Ott 24, 2008 4:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giampiero ha scritto:
....non sarebbe meglio prendersela tanto con chi i quadrupedi li MASSACRA???


Infatti! A destra come a sinistra! Evil or Very Mad

Il problema è che si guarda al cavallo sempre come un distributore automatico di risposte e mai come essere vivente.

Basta mettere il giusto livello e inserire il giusto programma (tratto dal manuale della Quandy, la lavastoviglie che nitrisce) Evil or Very Mad

Ancora ricordo una persona che aveva fatto un programma parelli che mi disse con supponenza e arroganza, mentre io con calma e pazienza facevo esplorare e apprendere positivamente il trailer ad un cavallo: "Ahooo ma daglie du botte alla parelli e vedi come sale. Sto metodo parelli è na meraviglia, due scudisciate e tutto si risolve".

Potrei raccontare di cavalli talmente irritati che hanno aggredito il proprietario.

Uno in particolare, un cavallo che dopo un programma parelli ha iniziato a trascinare la proprietaria tra i denti come fosse un pupazzo. Ora dopo il wash-out hanno ricominciato a divertirsi e a farsi lunghe passeggiate serene.

Passo e chiudo.

_________________
Blog dell'Accademia La Manada: [url]http://accademialamanada.blogspot.com/[url]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Giampiero



Registrato: 22/06/06 10:38
Messaggi: 47
Residenza: Monfalcone, FVG

MessaggioInviato: Ven Ott 24, 2008 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabiosilvia ha scritto:
Edwin e Ariane ( che ora dopo anni di Parelli hanno una loro struttura )


Già, ma forse bisognerebbe anche vedere come è originata questa "decisione", ma lasciamo stare che è meglio mi sa!!!Twisted Evil

Parliamo d'altro, và.... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giampiero



Registrato: 22/06/06 10:38
Messaggi: 47
Residenza: Monfalcone, FVG

MessaggioInviato: Ven Ott 24, 2008 4:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Francesco De Giorgio ha scritto:
Ancora ricordo una persona che aveva fatto un programma parelli che mi disse con supponenza e arroganza, mentre io con calma e pazienza facevo esplorare e apprendere positivamente il trailer ad un cavallo: "Ahooo ma daglie du botte alla parelli e vedi come sale. Sto metodo parelli è na meraviglia, due scudisciate e tutto si risolve".

...un cavallo che dopo un programma parelli ha iniziato a trascinare la proprietaria tra i denti come fosse un pupazzo.


Vabbè ma è come farsi spiegare il funzionamento di una ferrari di formula1 dal benzinaio della Shell (tanto la benzina è quella!!!)
Se giudichi un metodo da quanto (DIS-)fatto da quattro poracci che hanno fatto due corsi e poi, ritenendo di sapere tutto, vanno in giro a sentenziare arrogandosi il diritto di sentirsi dei "parelliani", allora mi sa che non valuti le cose tanto onestamente..... Confused
...fondamentalmente non mi hai risposto..... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxvalli



Registrato: 30/08/08 16:58
Messaggi: 29
Residenza: mestre

MessaggioInviato: Ven Gen 02, 2009 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

provo a dire la mia.
domani leggerò con più calma tutti gli interventi e casomai aggiungerò altre cose.
io ho fatto 2 corsi parelli con sandra ragazzi.
lei è stata una delle prime assistenti di parelli, australiana. 2 anni fa circa in fase di separazione almeno a livello istituzionale da parelli.
tutto quello che lei ci diceva però era indissolubilmente legato al sistema parelli. O meglio a prima del sistema (che forse non tutti lo sanno non è un'idea di pat ma della seconda moglie linda.)
io sono arrivato a parelli perchè nel maneggio dove tenevo il cavallo avevano fatto degli incontri con giovanni gamberini (di cavalgiocare) e perchè mi ispirava quel cow-boy che diceva "cose" sui cavalli.
montavo poco all'epoca e devo dire che, pur avendo un cavallo tranquillissimo, non lo ero io. insomma volevo qualcosa che mi ridesse fiducia a cominciare dal rapporto da terra.
mi sono convinto così che una delle prime cosa da imparare dal e con il cavallo è stringere un rapporto positivo (dovrei dire partnership) da terra. il controllo/rapporto saldo da terra è ottima base per una monta che sia il minimo possibile coercitiva.
il mio cavallo ha sempre risposto in modo che a me sembra positivo: io da parte mia ho acquisito più sicurezza, più confidenza e un po' più di leadership. in realtà non è che faccio parelli 10 ore al giorno tutti giorni da due anni. ma qualche oretta al mese da terra mi diverto e credo che il cavallo non se ne abbia a male. quindi devo definire estremamente positiva questa esperienza. e anche il trailer ora non è più un incubo.
Certo tutto ciò non mi fa sentire un horseman. assolutamente. (anzi mi sento un cittadino al 100%). non ho insegnato nulla a nessuno, però quando con la sola capezza il cavallo gira a destra e sinistra e segue i comandi senza sforzo, sapendo la fatica che ho fatto, sono contento.
non credo che il metodo parelli sia l'unica risposta, anzi, come dice lui, lui non ha inventato nulla.
non credo sia un sistema negativo e mi fanno più paura quelle persone che dicono che siccome il cavallo non risponde allo yo-yo e scappa, lo yo-yo è sbagliato.

_________________
MAXVALLI

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
MarcoLK



Registrato: 29/08/06 13:44
Messaggi: 85
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Gio Mag 23, 2013 10:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

hahahahaha ciao Alex!!!!
è qualche annetto che non ti leggo più!!!...
stasera girovagando per il web, sono tornato a leggere i tuoi commenti...
incredibile!!!!! Esponi esattamente le stesse perplessità che esponevi anni fa!!! e con lo stesso accanimento!!!! Contro il metodo Parelli....

Ma lo sai che se in tutti questi anni avevi impiegato la stessa energia che hai messo per diffidare, tu l'avessi impiegate per imparare dal metodo Parelli...

Sai quanta conoscenza... e se ancora ti andava di prendere distanze, quanto più consapevoli e mirate sarebbero state Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
Pagina 9 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.255