Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Alimentare un cavallo solo con fieno
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Mar 31, 2017 12:36 am    Oggetto: Ads

Top
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

rhox ha scritto:
magra non è.. anzi..
sarà che ho sempre in mente un cavallo "sportivo".. la trovo in carne! Laughing

Lo so... la mia domanda è: a dieta istantaneamente, o non devo preoccuparmi troppo, perchè è lontana dall'aver problemi?

Citazione:
direi che va richiesto in modo abbastanza corposo.. sia per il cambio di alimentazione che toglie mangime e aggiunge medica che magari non è bilanciata col resto della razione..

anche su forumer mi sono accorta di come vengano cambiate le cose nei giorni di chiusura.. è mai possibile?
fosse la mia scuderia me ne andrei domani! (a meno di una motivazione reale e valida).. posso capire il cambiamento di alcuni orari, ma il cambio del cibo.. Rolling Eyes Shocked


Non è "cattiveria" nè voglia di risparmiare, tutt'altro; è una profonda e radicata convinzione che la cosa faccia bene al cavallo per "depurarlo". Dovunque andassi, non potendo tenere il cavallo a casa, sbatterei contro simili teorie, in uno o nell'altro aspetto della gestione, nè serve citare libri, perchè i libri si lasciano scrivere, nè serve citare il web, perchè su Internet chiunque può scrivere qualsiasi sciocchezza, nè serve citare veterinari, perchè in fondo in fondo val più la pratica che la grammatica, nè.... ecc. ecc.

Evil or Very Mad

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rhox
Site Admin


Registrato: 20/03/07 22:27
Messaggi: 1769
Residenza: Piemonte- Torino- Sciolze

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 9:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

conosco benissimo le problematiche legate al discutere coi gestori..
per fortuna ho tenuto per 7 anni i cavalli a casa e poi spostati in un maneggio dove sto da 12 anni in cui queste problematiche si presentano in quantità infinitesimale..
però conosco parecchi centir nei dintorni e c'è da mettersi le mani nei capelli..

per la dieta.. direi che non c'è da preoccuparsi eccessivamente..obesa non è..
probabilmente le gioverebbe un po' più di movimento volto a bruciare.. però non è così facile da gestire come cosa..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Alberto



Registrato: 09/04/06 12:50
Messaggi: 518

MessaggioInviato: Mer Gen 09, 2008 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Lo so... la mia domanda è: a dieta istantaneamente, o non devo preoccuparmi troppo, perchè è lontana dall'aver problemi?

Basandomi su foto e non vedendo il cavallo posso prendere una clamorosa cantonata. Comunque, secondo me, non devi preoccuparti piu' di tanto.
Mi e' sembrato di vedere da alcune foto che ha un po' di pancetta, ma non ne sono cosi' sicuro ;o) Se cosi' fosse, potrebbe essere una dieta un po' troppo proteica. Togli il 1/2 Kg di fioccato, lascia l'avena e aumenta il fieno. Non ti dico di farle fare movimento ulteriore perche' credo che di piu' non potresti fare.
Citazione:
Non è "cattiveria" nè voglia di risparmiare, tutt'altro; è una profonda e radicata convinzione che la cosa faccia bene al cavallo per "depurarlo". Dovunque andassi, non potendo tenere il cavallo a casa, sbatterei contro simili teorie, in uno o nell'altro aspetto della gestione, nè serve citare libri, perchè i libri si lasciano scrivere, nè serve citare il web, perchè su Internet chiunque può scrivere qualsiasi sciocchezza, nè serve citare veterinari, perchè in fondo in fondo val più la pratica che la grammatica, nè.... ecc. ecc.

Potresti semplicemente dire questo al gestore e vedi cosa ti risponde:
se alimenti il mio cavallo ogni giorno con la stessa cosa ed in particolare acqua, fieno di graminacee, avena, integratori, non lo "avveleni", per cui non devi "depurarlo" e non lo "riscaldi" per cui non lo devi "disinfiammare". Devi, pero', non cambiare mai, per cui niente fieno di medica, MAI. Se proprio ti scappa di fare una variazione nel giorno di chiusura, togli un po' di avena, al massimo pero' dimezza la razione e non di piu' e aumenta un po' il fieno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ros



Registrato: 19/07/06 09:54
Messaggi: 90
Residenza: Piemonte, TO, Piverone

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 6:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Beh, vi espongo anche i miei dubbi...

Cavalla araba, sempre in paddock con la pony, ma (pare) il paddock e` troppo piccolo per permettere il sufficiente movimento.
Attualmente non lavora perche` continuamente incidentata (e anche qui ho una serie di dubbi sui motivi, che lascero` per altri momenti).
Nel weekend le due (cavalla e pony) si possono muovere liberamente su un terreno piu` ampio.

Fino a poco tempo fa davo fieno a terra in grandi quantita` (anche in seguito a "stimolazione" di Luca), per timore che le cavalle litigassero tra loro e potessero avere carenze nell'affrontare il freddo dell'inverno.

Ho eliminato l'avena intera all'araba perche` non lavora e non l'ho mai data alla pony per consiglio del veterinario.
Non posso lasciare i rulli di sale perche` la pony li divora (commento del vet: ma sei pazza? Toglili subito da li!), quindi fornisco un pizzico di bilanciatore ad ognuna, la sera, insieme a 3 (3!) carote a testa.

Se sono a casa, come nel periodo di natale o nel weekend, possono stare libere nel resto del terreno ed accedere ad erba (ora secca e gelata) e a frutta e castagne (nelle stagioni di maturazione).

All'ultima visita (prima di natale) altro cazziatone del veterinario perche` ha trovato l'araba molto ingrassata. Dunque ho nuovamente diminuito il fieno, con conseguenti maggiori litigi tra le due (la piccola subisce, ma per fortuna e` tenace e piena d'iniziativa, e non mi pare certo magra).

Da notare che anche quando ne davo tanto, di fieno, non hanno mai avanzato una busca. Il limite superiore non l'ho mai trovato, ero arrivata a dare una balla al giorno di quelle pesanti, circa 20 kg anche abbondanti. Adesso cerco di farci almeno un giorno e mezzo.

Qual e` la cosa giusta da fare? E` giusto razionare perche` le cavalle si muovono poco pur essendo sempre all'aperto (paddock di circa 25m X 10m con capannina inclusa nello spazio e qualche albero)?
Io il fieno lo compro, spesso da persone diverse perche` non ho molto spazio per lo stoccaggio. Non so se concimino il terreno e non conosco la qualita` del fieno (se non per cio` che posso vedere coi miei occhi) e non credo che abbia senso fare ogni volta un'analisi del fieno.

Consigli? Metri di misura? Girovita medio "corretto" di un'araba? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
ippoasi



Registrato: 02/11/07 22:43
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2008 7:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certamente è impensabile fare ogni volta un'analisi del fieno, però potresti cercare un unico fornitore che ti garantisca il fieno per un certo periodo in modo che vedi una volta per tutte cosa compri. anche se non hai spazio per lo stoccaggio, di solito il venditore può tenertelo da lui e tu puoi prendertelo in diverse mandate. Per quanto riguarda il "girovita" delle cavalle la cosa più importante è il movimento, avere a disposizione un ampio spazioe soprattutto uno stimolo per muoversi. Il paddock deve essere pensato in maniera che i cavalli siano portati a continui spostamenti, e quindi mettere il fieno lontano dall'acqua, magari, visto che lo metti a terra, in mucchietti sparsi. Anche la quantità dei cavalli dentro un paddock è importante, più sono più si muovono. Se uno mette un cavallo solo in un paddock la quantità di movimento che farà è veramente poca, con tute le brutte conseguenze che ne derivano.
Da quanto tempo le cavalle mangiano fieno a volontà? Di solito, dopo un periodo di abbuffate, si stabilizzano sulle loro necessità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

per Alex.... bellissimo!!!!

a me piacciono tanto i cani.... come dire..... fantasia!!!
dagli un bacione e una coccola per me!!!!

paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto



Registrato: 09/04/06 12:50
Messaggi: 518

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 4:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

ros ha scritto:
Non posso lasciare i rulli di sale perche` la pony li divora (commento del vet: ma sei pazza? Toglili subito da li!), quindi fornisco un pizzico di bilanciatore ad ognuna, la sera, insieme a 3 (3!) carote a testa.

Il commento del veterinario, se lo hai riportato correttamente, mi sembra un po' fuori luogo. L'integrazione minerale/vitaminica deve essere data considerando appunto le carenze/eccessi dei fieni italiani. Il bilanciatore di cui parli, quale e' ?
Citazione:
All'ultima visita (prima di natale) altro cazziatone del veterinario perche` ha trovato l'araba molto ingrassata. Dunque ho nuovamente diminuito il fieno, con conseguenti maggiori litigi tra le due (la piccola subisce, ma per fortuna e` tenace e piena d'iniziativa, e non mi pare certo magra).

E' ingrassata veramente ? tu cosa ne pensi ?

Citazione:
Da notare che anche quando ne davo tanto, di fieno, non hanno mai avanzato una busca. Il limite superiore non l'ho mai trovato, ero arrivata a dare una balla al giorno di quelle pesanti, circa 20 kg anche abbondanti. Adesso cerco di farci almeno un giorno e mezzo.

Probabilmente quello era il reale fabbisogno !

Citazione:
Qual e` la cosa giusta da fare?

Sempre fieno a volonta'.

Citazione:
E` giusto razionare perche` le cavalle si muovono poco pur essendo sempre all'aperto (paddock di circa 25m X 10m con capannina inclusa nello spazio e qualche albero)?

No !
Citazione:
Io il fieno lo compro, spesso da persone diverse perche` non ho molto spazio per lo stoccaggio. Non so se concimino il terreno e non conosco la qualita` del fieno (se non per cio` che posso vedere coi miei occhi) e non credo che abbia senso fare ogni volta un'analisi del fieno.

L'analisi del fieno ha sempre senso, l'unico problema e' il costo. Se compri il fabbisogno di fieno per 6 mesi, ad esempio, vale la pena fare l'analisi. Se invece ne compri 5/10 q l'incidenza di costo dell'esame e' elevatissima e crea un problema.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ros



Registrato: 19/07/06 09:54
Messaggi: 90
Residenza: Piemonte, TO, Piverone

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate, sono stata prolissa e poco centrata nel fare le domande.
Di fatto:
- l'araba e` effettivamente grassa, non lo dice solo il veterinario ma anche amici di cui mi fido; io la vedo un po' panciuta, ma sempre con l'anca di fuori... ma io e` noto che non sono un'esperta! Ovviamente non lavorando ha poco muscolo
- la pony ha divorato 3 rulli di sale in 3 settimane, al suo arrivo poco meno di 1 anno fa, quindi credo che il vet non esagerasse; ho tolto i rulli da aprile dell'anno scorso
- il bilanciatore che uso con regolarita` da allora e` quello che usi tu, Alberto (spero che non abbia subito modifiche nell'invecchiamento: l'avevo preso almeno 1 anno fa; necessita di particolari metodi di conservazione?)

Mi chiedo quale possa essere il motivo della cavalla per abbuffarsi tanto:
1) carenze minerali/vitaminiche, come accennava Alberto nei primi post?
2) noia?
3) altro?

1) a fine estate ho fatto fare esami del sangue ad entrambe le cavalle, il vet ha fatto esami di base, non si e` sbizzarrito, ma pareva tutto a posto; servono altri esami per rilevare carenze nelle cavalle (a parte l'esame sul fieno)? Potrei non aver usato correttamente l'integratore?
2) nel giro di un anno conto di riuscire ad allargare il recinto, ma non sono sicura che questo risolva la situazione della possibile noia
3) a me non viene in mente altro, a voi si`?

Acquisto fieno: la volta che ne ho comprato di piu` erano 103 balle (per circa 25 q.li) ma comprando poco per volta prendo quello che hanno ancora (da contadini della zona): l'ultima volta erano 70 balle, altre volte anche meno.
Grazie
Rosella
Top
Profilo Invia messaggio privato
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Sab Gen 12, 2008 3:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

non capisco.... hai un cavallo che tutti dicono che e' grasso.... nel contempo sembra che stia in perfetta salute..... mi spieghi perche' tutte queste seghe mentali sul fieno?

sul sale... su tutto?
va bene essere premurosi.... ma qui mi pare che siamo alla paranoia!!!!

i cavalli hanno un bel pelo lucido? lo zoccolo non presenta cerchiature?i denti sono a posto?il carattere e' in linea con il soggetto?ha voglia di fare e di eseguire i tuoi ordini?mangia con voglia e non avanza niente? le feci sono consistenti ma non dure?non ha scariche di diarrea?le mucose sono rosee e ben irrorate? alla prova del pizzicotto la pelle non lascia grinze?ha acqua a disposizione fresca e pulita?.....
se ad ogni domanda hai risposto si...... mi spiegni perche' di questa paranoia alimentare?

paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
ros



Registrato: 19/07/06 09:54
Messaggi: 90
Residenza: Piemonte, TO, Piverone

MessaggioInviato: Lun Gen 14, 2008 1:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ah ah, probabilmente hai ragione Paola, sono diventata paranoica!
E` che questa cavalla ne ha sempre una, due incidenti piuttosto gravi a distanza di un anno l'uno dall'altro, adesso sembra che abbia anche delle cisti ovariche che la fanno andare continuamente in calore e al calore si associa spesso un problema di diarrea... e io non riesco piu` a vivere tranquilla, ogni piccolo dubbio mi diventa un macigno.
Provero` a rilassarmi e a prenderla come viene, senza dover sempre interpretare tutto.
Pero` spesso mi pesa non sapere se sto facendo la cosa giusta o no, tutto qui. Non si nasce "imparati", ma anche diventarlo e` difficile, viste le fonti di informazione spesso contrastanti tra loro.
Comunque grazie per lo "scossone", a volte serve.
Ciao
Rosella
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex



Registrato: 21/03/06 16:55
Messaggi: 3212
Residenza: Friuli-Venezia Giulia, GO, Monfalcone

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2008 7:44 am    Oggetto: Rispondi citando

A puntino un articolo su
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

:
Citazione:
Use Caution When Transitioning to Alternative Forages
by: Karen Donley-Hayes
January 11 2008, Article # 11149
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Hay is at a premium. Whether it is the result of weather conditions making forage scarce or prohibitively expensive, or if there's some other reason, there could come a time when horse owners need to consider alternative sources of forage. Equine nutritionists say that when this is necessary, you should change a horse's diet gradually to avoid stressing his digestive system.

[....]

Regardless of what you select, there is one mandate--you must make a gradual switch to the new food.

[...]

Giving a horse time to adjust is more than just an old-time horsekeeping tradition--Amy Gill, PhD, an independent nutrition consultant based in Lexington, Ky., explained that there needs to be adequate time for the microbial populations in the hindgut to adapt to the new form of fiber.



Non posso riportare altro che brivi citazioni dell'articolo per questioni di copyright, vi incoraggio caldamente a registrarvi (gratuitamente) al sito e a seguirlo. Non è una "fonte" barefoot, ma gli articoli sono ottimi, e se leggiamo solo quello che ci dà ragione.... Sad

_________________
Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Aurora



Registrato: 31/05/06 15:56
Messaggi: 27
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 9:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

[ abbiamo risolto invece in maniera convenientissima con le sacche: ogni cavallo mangia con la sua sacca la sua razione, mangia così a terra e non ci sono assolutamente litigi.[/quote]

Ciao ippoasi, magari un po' fuori luogo ma volevo sapere che cosa intendi per sacche, come hai risolto i problemi di litigi??? Mi interessa molto.
Grazie anticipatamente per la tua eventuale risposta.

_________________
Aurora
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
senapo05



Registrato: 15/07/07 09:20
Messaggi: 261
Residenza: piemonte-biella

MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 11:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Shocked ros.... e invece organizzare una bella passeggiata... fino al sSantuario ad Oropa...... magari e' piu' vicino che Lourdes.... Confused Shocked Razz

ciaooo paola
Top
Profilo Invia messaggio privato
ippoasi



Registrato: 02/11/07 22:43
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 12:53 pm    Oggetto: Sacche Rispondi citando

Abbiamo comprato delle sacche che usavano i militari, che si mettono al cavallo come una capezza ed in cui dentro ci metti il mangime (sono usate anche dai fiaccherai). Ognuno può quindi mangiare la sua dose personalizzata e, dal momento che capiscono subito che non se la possono rubare uno con l'altro, non ci sono assolutamenta ne scontri ne litigi; i nostri cavalli così mangiano tranquillamente uno accanto all'altro e non vola una mosca, anzi addirittura stanno dietro ai posteriori dei cavalli più aggressivi senza la minima preoccupazione di prendere un calcio. E' stata una pensata molto utile, perchè prima impiegavamo un sacco di tempo per dividerli per governarli e darli da mangiare senza dividerli non è sempre possibile perchè ognuno mangia diverso e perchè i più aggressivi mangiano anche quello degli altri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aurora



Registrato: 31/05/06 15:56
Messaggi: 27
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille ippoasi, è veramente una bella idea!
Grazie.

_________________
Aurora
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Governo e addestramento Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.471